Basta con la tirannia della paura!

Le esternazioni di Massimo Galli, direttore delle Malattie infettive dell’ospedale “Sacco “di Milano, alla vigilia del XIX Congresso della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali, lasciano di stucco e senza parole: “Arriverà un’altra grande epidemia, causata dai germi multi-resistenti”.

Mi chiedo da molto tempo: fino a quando nel nostro Paese continuerà a regnare la tirannia della paura?
Non sono un negazionista e non vedo l’ora di farmi inoculare il vaccino. Però, con convinzione e con forza dico basta: dobbiamo sí essere realisti, viviamo certamente un tempo di pandemia che ci obbliga alla prudenza e al corretto comportamento, ma smettiamola di infondere paura alle persone.

I “tecnici” si rendano conto che questa pandemia non ha colpito solo l’integrità fisica e il lavoro, ma sopratutto la psiche della persona umana. Basta con gli slogan e gli annunci a effetto, anche da parte dei tecnici. Non sono più giustificati, non sono più ammessi, specie quando sono solo affermati con apoditticità.
Spalanchiamo invece il cuore dell’Uomo alla speranza e cerchiamo di raggiungere la Luce che esiste e che ciascuno di noi deve trovare.

Diamo forza, coraggio e vita all’Uomo!

Condividi questo articolo...

LinkedIn
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email