Era il 7 febbraio 1986…

Era il 7 febbraio 1986: sono passati 35 anni dal suo transito nel mondo dello spirito e il suo esempio etico portato all’estremo sacrificio mi guida e mi conforta ogni giorno.

Ha incarnato le migliori virtù patrie, riconosciute anche dalla Presidenza della Repubblica che gli ha conferito la Medaglia d’Oro al Merito Civile: “Consapevole del grave rischio personale si impegnò con coraggio e fermezza a ripristinare il rispetto delle regole e la disciplina all’interno di alcuni Istituti penitenziari, ove erano detenuti elementi di spicco delle locali cosche criminali, rimanendo quindi vittima di un vile agguato. Fulgido esempio di elevato spirito di servizio e non comune senso del dovere, spinti fino all’estremo sacrificio. 7 febbraio 1986 – Brancaleone (RC)”.

Il sacrificio lo ha consegnato alla luce perenne della memoria.
Era il Maresciallo Capo degli Agenti di Custodia Filippo Salsone, era mio padre.

Condividi questo articolo...

LinkedIn
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email