Le buone letture: I Leoni di Sicilia

La caparbietà, l’abitudine al lavoro, il senso atavico del sacrificio e la capacità intellettuale calabro – sicula si condensarono nelle gesta di una grande dinastia familiare: i Florio.

Dal piccolo centro di fieri pescatori di Bagnara Calabra alla fastosa Palermo di inizio ‘800, i Florio divennero tra le famiglie più ricche d’Italia e protagonisti del periodo della cosiddetta “Belle Époque”.

Un libro davvero bello che fa comprendere appieno il carattere autentico dei calabresi e dei siciliani, quello libero, sano e onesto.

Condividi questo articolo...

LinkedIn
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email