Solstizio d’Inverno

Cari Amici,
oggi è il Solstizio d’Inverno, giorno in cui il disco solare raggiunge il massimo della declinazione negativa. Da domani la Luce prenderà il sopravvento sulla tenebra.

Ne abbiamo tutti bisogno, di Luce, per sentirci parte viva di un unicum di Armonia, di un insieme di Umanità fatto di chicchi di vera Fratellanza. Abbiamo bisogno di una guida spirituale autentica, forte, autorevole, che traccia la via e non segue il momento e le mode, che non divide, che non cede agli istinti più bassi ed al richiamo tirannico dell’immoralità e dell’ingiustizia.

Dobbiamo avere il coraggio di staccarci dalla materialità, di salire i gradini della vita e di alzare gli occhi al cielo: la Stella Polare, che ha guidato i Re Magi verso la stalla nativa del Salvatore e che simboleggia la Coscienza e la Verità che sono dentro le viscere di ciascuno di Noi, è la sola Guida luminosissima verso il vero e il giusto. Seguiamo la Luce intensissima della Stella Polare per essere finalmente uomini e per divenire parte essenziale dell’Insieme che viviamo ed a cui diamo vita, come un urobòro virtuoso senza inizio né fine.  

A Voi tutti giungano i miei più cari auguri di Santo Natale e di felice transito nell’Anno Nuovo.
Mehr Licht”, Johann Wolfgang Goethe.

Condividi questo articolo...

LinkedIn
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email