Una moneta per ricordare Falcone e Borsellino

Il nuovo anno, dopo la forte amarezza della vendita all’asta del primo volantino diffuso dalle Brigate Rosse dopo il sequestro di Aldo Moro, ci dona un’autentica e grande gioia.

Una delle foto iconiche del nostro immaginario collettivo è costituita dai visi sorridenti di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, i due simboli per eccellenza della lotta alla mafia.

Grazie ad una meritoria decisione delle autoritá competenti, dal 1° gennaio i volti dei due Eroi sono incisi su una moneta speciale da 2 euro, coniata per l’occasione nell’anno in cui si celebrerà il trentesimo anniversario dalla loro morte.

Ricordarli proprio oggi, nel giorno del 225° anniversario del Tricolore, è un atto d’amore verso due simboli che non hanno avuto paura di sacrificarsi per il bene comune.

I giudici Falcone e Borsellino, così come tutti coloro che prima e dopo hanno condiviso lo stesso funesto destino e hanno votato le loro vite per la difesa degli ideali più alti della Patria, meritano di essere considerati esempi fulgidi di eroica dedizione al dovere e di ricevere “honor et gloria aeterna”.

Condividi questo articolo...

LinkedIn
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email